I tempi cambiano. Sempre più persone si affidano alla tecnologia. Shopping online, negozi online, è anche comunicare online. Oggi, la vita senza strumenti tecnologici è difficile. Negativo o positivo? Ovviamente dipende da come vengono usati. Ma chi vuole scansionare o stampare documenti, riempire metri di carta, correre avanti e indietro all’ufficio postale per pagare una bolletta, o per iscriversi o comprare qualcosa, ecc.

 

Ma questo è ancora il caso in molte situazioni, come ad esempio presso le compagnie di assicurazione.Naturalmente, anche queste sono state molto digitalizzate, ma non ancora completamente. Hai la possibilità di preparare molte cose online, ma alla fine devi compilare e firmare un contratto e inviarlo per posta.

Per questo motivo directcar ha il diritto di definirsi „la prima compagnia di assicurazione auto interamente digitalizzata della Svizzera“. Infatti, con directcar è possibile completare un’assicurazione auto completamente on-line senza firma, senza guerra cartacea, in 4 semplici passi. L’intera applicazione richiede solo 47 secondi. Concludere l’assicurazione è  come fare un acquisto su Amazon.

 

Ma il tempo, lo sforzo e la noia non sono gli unici sostantivi che directcar ha decisamente ridotto. Grazie alla digitalizzazione, anche i costi amministrativi sono notevolmente ridotti, il che ha un effetto positivo sul livello del premio. Pertanto, i premi bassi non sono dovuti a una riduzione delle prestazioni, ma all’uso intelligente della tecnologia odierna per risparmiare sui costi nel posto giusto.